Diocesi di Parma

Museo diocesano

Da sempre l’uomo ha espresso sé stesso e la sua visione del mondo attraverso opere che oggi chiamiamo arte. Per quanto riguarda l’esperienza cristiana, accanto al bisogno di vedere e farsi comprendere c’era, e c’è, quello di glorificare Dio e invitare l’uomo all’incontro con Lui attraverso la bellezza. L’arte sacra, dalle miniature alle cattedrali, è la testimonianza dell’uomo che rende grazie al Creatore attraverso gli strumenti migliori del suo stesso essere creatura: ingegno, abilità, creatività. Essi si esprimono in numerosi linguaggi attraverso il tempo. Le raccolte diocesane, i musei, la tutela delle opere, l’archiviazione informatizzata: tutto va nella direzione di custodire al meglio il patrimonio di arte e fede che la Chiesa ha saputo realizzare, un patrimonio che appartiene alla storia delle nostre Comunità. Ma non si tratta solo di una sterile tutela: le opere, ancora oggi, ci parlano di quelle Comunità, della loro sensibilità e del loro cammino, anche se a volte siamo noi quelli che non sanno più riconoscere il loro linguaggio e mettersi in ascolto.

Locandina museo diocesano Il Museo diocesano è stato inaugurato nel 2003, al termine di un lungo restauro che ha interessato il palazzo vescovile, nei cui ex scantinati trova oggi spazio la parte principale dell’area espositiva. Si è così data una sistemazione a molte opere dell’antica Cattedrale medievale, assieme ad alcuni reperti archeologici, tra cui molti oggetti di uso comune rinvenuti in Diocesi; tra questi una lucerna col monogramma di Cristo, proveniente da Carignano.

Punto focale del museo è il lapidario con reperti romani e medievali. Particolarmente importanti sono due mosaici rinvenuti sotto la piazza, uno dei quali faceva parte della prima basilica paleocristiana. Sono inoltre ospitati quattro leoni che reggevano il pulpito antelamico dell’antica Cattedrale, oltre a sarcofagi e lastre scolpite che per secoli sono stati utilizzati, rivoltati, come pavimento per il transetto del Duomo.
Di origine romana sono anche le due statue degli arcangeli che assieme alle altre quattro di epoca antelamica ornavano l’esterno del Battistero.

Info:
Piazza Duomo (ingresso da vicolo del Vescovado)
Tel 0521 208699.
Aperto tutti i giorni 9-12.30 e 15-18.30

Admin, Cookies, Privacy

Diocesi di Parma

Piazza Duomo, 1
43123 Parma
Tel: 0521 380500
E-mail:
Modulo Contatti

Questo sito utilizza cookies tecnici, cookies analytics e cookies di terze parti per ottimizzare la navigazione e per rendere possibile
il funzionamento di alcune componenti. Proseguendo nella navigazione, acconsenti all'utilizzo dei cookies.